Grandi e piccini possono vivere appieno l’universo del benessere delle terme a strettissimo contatto con la natura, in un abbraccio unico e rilassante

Dedicare tempo e risorse alla cura del proprio corpo è un esercizio vitale da praticare con costanza e determinazione a qualsiasi età. Sin dall’antichità chi intende rigenerare corpo e mente non disdegna l’appuntamento con le terme. Un autentico bagno di salute che non conosce età e stagioni, si pratica sempre e comunque sin da piccoli e in ogni periodo dell’anno.

Con l’arrivo della bella stagione se la preziosa fonte di benessere vanta una collocazione all’aperto, immersa nello splendido verde di un parco a due passi dal mare, relax e benessere sono assicurati.

C’è un solo parco creato con le preziose e salutari acque di Riccione Terme, una fantastica isola dedicata al piacere e al relax, da godersi  a cielo aperto per regalarsi un’esperienza unica da tutti i punti di vista.

E’ il Perle d’Acqua Park un’enorme piscina di 800 m² collocata all’esterno fra le fronde di una pineta di tre ettari, affacciata completamente sul mare e sulla riviera romagnola. Arricchita con  acqua termale a 30° C vanta la presenza di sette cascate d’acqua dai colori dell’arcobaleno e una ricca dotazione in fatto di idromassaggi.

Il parco termale è un’interessante occasione di salute e relax per i più grandi ma è in grado di proporre spazi realizzati a misura di bimbo. I più piccoli hanno a loro disposizione una piscina con connotazioni ridotte in termini di dimensioni e profondità.

La temperatura della piscina junior ha una temperatura costante di 30°, un’ottima opportunità anche per i piccolini, che non sanno ancora nuotare ma amano giocare in tutta libertà in acqua accanto ai genitori oppure da soli. A tenerli impegnati la presenza di tanti giochi gonfiabili e di spettacolari castelli sui quali è una gioia arrampicarsi.

Interessante anche l’intenso programma di animazioni creative per vivere a fondo il mondo della fantasia. Il parco del benessere termale Perle d’Acqua Park di Riccione mette a disposizione gli idropercorsi rivitalizzanti più lunghi d’Europa dotati di temperature differenziate: si tratta di oltre 140 metri da vivere appieno per regalare al proprio corpo una nuova armonia e la leggerezza con cui affrontare l’incedere quotidiano del tempo.

Chi sceglie di provare l’esperienza avrà a propria disposizione anche  lettini ed ombrelloni, optando ad esempio per l’ingresso giornaliero, che consente di entrare ed uscire dal parco più volte fruendo dello stesso biglietto. Optando per una vacanza alle terme si può cogliere l’opportunità di visitare e conoscere un po’ più da vicino Riccione, splendido volto della Romagna.

I turisti possono scegliere fra gli stabilimenti balneari attrezzati di tutto punto, i locali, gli spazi storici, l’arte e tanto altro ancora. Fiore all’occhiello sono le strutture ricettive, alloggiando in hotel a Riccione con piscina è possibile godere di numerosi confort. Insomma, Riccione rappresenta un’occasione straordinaria per famiglie con bimbi a seguito, gruppi di giovani e anziani.

 

© 2017 Valigia e Passeggino