Se dico Sudafrica penso a Cape Town. Se penso ad una zona affascinante per i bambini a Cape Town mi viene in mente il quartiere colorato di Bo Kaap.

Molto spesso le immagini di questo quartiere vengono utilizzate come copertina per le guide, i libri o gli articoli che parlano di Cape Town, diventando quindi di fatto un punto distintivo della città. Quando abbiamo visitato il Sudafrica durante il periodo di Natale non abbiamo quindi perso tempo per correre a vedere con i nostri occhi se il fascino trasmesso dalle foto fosse effettivamente reale. E devo dire che non ha deluso le nostre aspettative.

Bo-Kaap

Il quartiere di Bo-Kaap

Il quartiere colorato di Bo Kaap si trova nel City Bowl, praticamente in pieno centro, ed è un quartiere completamente musulmano con la sua moschea come simbolo. Sebbene i dintorni non sembrino tanto tanto sicuri, il quartiere in sé non ci ha dato sensazione di pericolosità, soprattutto grazie ai sorrisi delle persone che si affacciavano dalle case per fare un saluto a noi visitatori.

bo-kaap-cape-town

Il quartiere colorato di Bo-Kaap. Cape Town, South Africa

Ciccino ha scoperto proprio in questo quartiere l‘amore per le case colorate, e di questo posto ricordo soprattutto le risate dovute alla sua frenesia di farsi fotografare mettendosi in posa davanti ad ognuna di esse (e infatti ha ripetuto la cosa qualche mese dopo durante la nostra visita al quartiere dei Pescatori di Rimini!),

Noi abbiamo scelto di passeggiare per il quartiere senza particolari soste, però è possibile visitare sia il Museo storico di Bo-Kaap e la Moschea Auwal per immergersi completamente sulla storia di quest’area.Colori, vita, multiculturalità. Queste sono le parole chiave di Bo-Kaap, un piccolo gioiello nel cuore di Cape Town che si visita in poche ore ma che rimane nel cuore per sempre.

Bo-Kaap

Il quartiere colorato di Bo-Kaap, Cape Town

 

Il quartiere colorato di Bo-Kaap. Cape Town, South Africa

 

© 2019 Valigia e Passeggino