Lo scorso anno la mia amica Farah di Viaggi Nel Cassetto ha lanciato, assieme ad altre due splendide blogger – Lucia di Respirare con la Pancia e Manuela di Pensieri in Viaggio-, l’hashtag sui travel dreams. Io partecipai con un tweet e un post su facebook, e forse è stato da quel momento che ho iniziato a ponderare l’idea di aprire anche io un mio piccolo spazio personale che, nonostante le mille fatiche e impegni, cerco di curare come una piccola creatura. Ecco cosa scrissi:

#‎TravelDreams2014:
in primis India, a cui ho dovuto rinunciare “causa” scoperta di fagiolino in pancia;
Australia centro orientale e Gold Coast;
Nuova Zelanda e Fiji;
Marsiglia per abbracciare la mia amica Adele;
Berlino per il primo viaggio del mio piccolo Francesco.”

Bene, di questi cinque grandi sogni sono riuscita a realizzarne solo uno, e vi ho raccontato qualcosa in alcuni post su Berlino.

Per partecipare all’hashtag #TravelDreams2015 ho deciso di elencare tre mete per cui ho già i biglietti prenotati (mi sarò mica mossa con un po’ d’anticipo?) e altri tre che sono grandi sogni che spero di realizzare:

Miami&Key West

Un on the road che da Miami porta nel punto continentale più a sud della Florida, occhiali da sole, sorriso stampato in faccia e capelli al vento cantando canzoni a squarciagola! Sì, decisamente un viaggio da sogno!

39ff13f6d8411c85289519be5b51e88d

Australia (Sydney, Melbourne e Brisbane)

Down under, il mio più grande sogno nel cassetto da sempre. Sono totalmente attratta e affascinata dalla cultura australiana, dal loro immenso rispetto verso la natura e le meraviglie che li circondano. Muoio dalla voglia di lasciarmi ammaliare dall’immensità dell’oceano, giocare a fare le facce buffe con gli animali che la popolano, perdere il senso dell’orientamento alla scoperta prima delle grandi città e dalle distese verdi poi. Si capisce che ne sono innamorata anche solo guardandone le immagini e leggendone gli articoli?

ph. by Mary - playground around the corner

ph. by Mary – playground around the corner

Sardegna

Una seconda casa per me. Un luogo che sento profondamente vicino grazie alle splendide persone che mi hanno sempre accolta facendomi sentire a casa. Sensazione che voglio quanto prima far provare a Ciccino.

sardegna

Scozia

Parola d’ordine: Natura. Highland, castelli, laghi, verde, verde e ancora verde. La scelta dell’itinerario non deve essere semplice, ci sarebbero milioni di cose da fare e da vedere. Questo piccolo spazio di mondo mi affascina incredibilmente!

scotland

Belgrado

Dopo aver visto foto e letto racconti sulla capitale serba, negli ultimi mesi ho iniziato a nutrire un forte interesse nei suoi confronti.. credo possa riservare grandi e belle sorprese!

ph. by Enrico T.

ph. by Enrico T.

Città del Capo

Ultimo travel dream. E mi rendo conto della mia voglia e necessità di andare alla scoperta di posti in cui gli aspetti più importanti sono la natura e la calma. Forse la ragione è data dal fatto di essere quotidianamente in mezzo a palazzi, traffico, smog, fretta, minacciose lancette dell’orologio.

cape town

Provate ad indovinare per quali di queste mete si sono già generate le paroline magiche “prenotazione confermata”?

© 2019 Valigia e Passeggino